03 diciembre 2015

PP7. Con l’Islam non se può dialogare?





Quando la violenza viene imposto, sono costruiti muri che impediscono il dialogo tra persone o gruppi religiosi. Gli atti di terrorismo e di barbarie effettuati da alcuni gruppi fondamentalisti, suggerisce che non può dialogare con l'Islam.


Ma prima dobbiamo considerare che non tutti sono terroristi islamici, solo perché un gruppo fondamentalista pericoloso chiamato Stato Islamico o ISIS o una delle sue molte denominazioni seguono quella religione. Il vero Islam, come ogni religione fa il suo dialogo con Dio fedele, quindi se si può parlare.

Anche Papa Francisco ha confermato in una conferenza stampa al suo ritorno dall'Africa: "Si può parlare, ma hanno valori. Molti valori. Hanno molti valori e questi valori sono costruttivo ". Cioè, aspetti comuni che permettono di costruire un dialogo per creare comprensione e bene comune. Allo stesso modo, il Santo Padre ha detto: "Non si può cancellare una religione, perché ci sono alcuni gruppi - o molti gruppi - ad un certo momento della storia, dei fondamentalisti".

Ci sono molti che non sono d'accordo con questo, e anche diventano fondamentalista, quando chiudono al dialogo e non cercano l'opportunità di costruire ponti e non distruggerli come terroristi. Rispondere con la violenza alla violenza è sbagliato per il dialogo e raggiungere via della pace.

Il dialogo è il miglior antidoto contro il fondamentalismo, perché la violenza toglie l’armatura per avvicinarsi agli altri e ascoltare. Nella storia recente, i Papi hanno reso approcci al dialogo ecumenico con l'Islam; un buon esempio che molti leader dovrebbero prendere per raggiungere un accordo di pace e isolare i gruppi violenti.

Chiaramente, il valore del dialogo è indispensabile con l'Islam, questo fa la crescita anche l'ecumenismo, e aiutano a decifrare la realtà che esiste dietro i fondamentalisti. Noi condanniamo e rifiutiamo il terrorismo e la persecuzione dei cristiani, e in questo dialogo anche chiederci: chi manipola questi fanatici? Potrebbero essere alcuniStato sponsor del terrorismo di questi gruppi, a scopo di lucro?